Verona, Fusco: “Cinque minuti di blackout, c’è amarezza”

Verona, Fusco: “Cinque minuti di blackout, c’è amarezza”

Il ds gialloblù: “Pretazione positiva, dobbiamo crescere”

di Redazione Hellas1903

Filippo Fusco, direttore sportivo dell’Hellas, ha parlato ai microfoni di Radio Verona al termine della partita persa contro il Bologna.

“Questa è la quinta sconfitta consecutiva e fa male, soprattutto perchè arriva dopo una prestazione importante. Siamo andati in vantaggio per due volte e abbiamo anche rischiato di fare il 3-1. Peccato, eravamo sicuri che la partita fosse alla nostra portata e siamo stati ancora puniti oltremisura. Oggi, analizzando la prestazione, non posso che vedere segnali positivi”.

Continua il ds: “Non siamo stati premiati dal risultato finale. Dobbiamo crescere e analizzare questa gara in cui abbiamo avuto 5 minuti di blackout totale che hanno fatto la differenza e che fanno aumentare l’amarezza”.

Sul campionato: “Sabato c’è il Sassuolo. L’obiettivo salvezza è ancora a 4 lunghezze e noi dobbiamo fare punti. Oggi, ripeto, ho visto segnali positivi e noi tecnici dobbiamo fare valutazioni oggettive sulla qualità della prestazione della squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy