VERONA, IL POSSESSO PALLA NON BASTA PER VINCERE

VERONA, IL POSSESSO PALLA NON BASTA PER VINCERE

Con l’Empoli l’Hellas ha controllato la partita, ma i punti se li sono presi i toscani

Il Verona ha tenuto a lungo il pallino del gioco con l’Empoli.

Un’inversione di tendenza rispetto a quanto avvenuto negli scorsi mesi, ma la superiorità dell’Hellas segnalata dalle statistiche non ha permesso ai gialloblù di evitare una sconfitta che ha reso ancora più grave la situazione di classifica della squadra.

L’Hellas ha avuto il 57 percento di possesso palla nel corso della gara. Ha effettuato 7 tiri in porta, con il portiere dell’Empoli Skorupski che è stato il migliore in campo. Indicazioni favorevoli nella forma, ma che nella sostanza non sono bastate a dare i tre punti al Verona. Che, anzi, si è trovato con in mano un pugno di mosche.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy