Verona, pareggio “vietato”: da 12 partite niente X

Verona, pareggio “vietato”: da 12 partite niente X

L’Hellas o vince o perde, con la Spal l’ultimo risultato diverso

di Redazione Hellas1903

Sono pochi i pareggi del Verona in questo campionato: solamente quattro.

L’ultimo è datato 10 dicembre e corrisponde al 2-2 di Ferrara con la Spal. I gialloblù, da allora, hanno perso otto gare, vincendone quattro (con Milan, Fiorentina, Torino e Chievo).

Una striscia di dodici turni in cui il segno X è stato “vietato” per l’Hellas.

In precedenza, d’altronde, il Verona aveva pareggiato soltanto con Crotone e Torino. La politica del “punticino” è molto lontana dai gialloblù.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy