VERONA-ROVIGO 0-0, L’HELLAS NON RIESCE A VINCERE NELL’AMICHEVOLE COI DILETTANTI

VERONA-ROVIGO 0-0, L’HELLAS NON RIESCE A VINCERE NELL’AMICHEVOLE COI DILETTANTI

Un palo di Siligardi, una rete annullata ai rodigini. Nel secondo tempo dentro sei della Primavera

di Redazione Hellas1903

Il Verona, in formazione largamente rimaneggiata, non riesce a superare il Delta Rovigo (serie D) nell’amichevole odierna allo Sporting Center di Peschiera. 0 a 0 il finale, con un paio di buone occasioni per Siligardi nel primo tempo (un palo) e una di Speri nella ripresa. Gara equilibrata per il resto, con i rodigini che hanno saputo anche pungere arrivando al gol nel finale con Thiam, poi annullato per un presunto fallo su Gollini.

Hellas con molte defezioni: Moras, Hallfredsson ed Helander con le nazionali, Gomez, Pisano, Viviani e Romulo a lavorare in palestra, Sala in borghese per un fastidio al piede. A loro, naturalmente, si aggiungono i lungodegenti Toni, Pazzini, e Fares.

Nella ripresa Mandorlini ha inserito sei ragazzi della Primavera. Anche il Rovigo ha inserito numerosi giovani. Alla gara erano presenti un’ottantina di persone.

Verona primo tempo: Coppola – Wink, Albertazzi, Bianchetti, Souprayen – Zaccagni, Matuzalem, Greco – Siligardi, Wszolek, Jankovic.

Verona secondo tempo: Gollini – Wink (Riccardi al 40′), Albertazzi, Badan  –  Guglielmelli, Matuzalem, Checchin – Wszolek (Speri al 30′), Tupta, Siligardi

Rovigo: Cherchi, Busetto, Bertoldi, Nigro, Politti, Garbini, Gattoni, Mazzolli, Castellani, Boinini, Pera.

Foto: Alessandro Agnoli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy