VERONA-ROVIGO 0-0, L’HELLAS NON RIESCE A VINCERE NELL’AMICHEVOLE COI DILETTANTI

VERONA-ROVIGO 0-0, L’HELLAS NON RIESCE A VINCERE NELL’AMICHEVOLE COI DILETTANTI

Un palo di Siligardi, una rete annullata ai rodigini. Nel secondo tempo dentro sei della Primavera

Il Verona, in formazione largamente rimaneggiata, non riesce a superare il Delta Rovigo (serie D) nell’amichevole odierna allo Sporting Center di Peschiera. 0 a 0 il finale, con un paio di buone occasioni per Siligardi nel primo tempo (un palo) e una di Speri nella ripresa. Gara equilibrata per il resto, con i rodigini che hanno saputo anche pungere arrivando al gol nel finale con Thiam, poi annullato per un presunto fallo su Gollini.

Hellas con molte defezioni: Moras, Hallfredsson ed Helander con le nazionali, Gomez, Pisano, Viviani e Romulo a lavorare in palestra, Sala in borghese per un fastidio al piede. A loro, naturalmente, si aggiungono i lungodegenti Toni, Pazzini, e Fares.

Nella ripresa Mandorlini ha inserito sei ragazzi della Primavera. Anche il Rovigo ha inserito numerosi giovani. Alla gara erano presenti un’ottantina di persone.

Verona primo tempo: Coppola – Wink, Albertazzi, Bianchetti, Souprayen – Zaccagni, Matuzalem, Greco – Siligardi, Wszolek, Jankovic.

Verona secondo tempo: Gollini – Wink (Riccardi al 40′), Albertazzi, Badan  –  Guglielmelli, Matuzalem, Checchin – Wszolek (Speri al 30′), Tupta, Siligardi

Rovigo: Cherchi, Busetto, Bertoldi, Nigro, Politti, Garbini, Gattoni, Mazzolli, Castellani, Boinini, Pera.

Foto: Alessandro Agnoli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy