VERONA, SEI PUNTI IN MENO DEL 2014

VERONA, SEI PUNTI IN MENO DEL 2014

Nella scorsa stagione i gialloblù erano a quota 11 punti.

Passate otto giornate dal via del campionato 2015-2016. Cinque punti messi in saccoccia dall’Hellas Verona di Mandorlini, conquistati con altrettanti pareggi. Buone prestazioni sì, questo Verona avrebbe meritato qualcosa in più, eppure la classifica lo condanna. E non ci sono più alibi. Anche nella partita di ieri contro l’Udinese ha messo in luce le difficoltà dei gialloblù.

E il confronto con la scorsa stagione è severo: nel 2014-2015 dopo l’ottava giornata Mandorlini e i suoi avevano un bottino di undici punti, sei in più rispetto ad oggi (5). E soprattutto tre vittorie conquistate sul campo, mentre nella stagione in corso l’Hellas deve ancora portare a casa i tre punti. Naturale conseguenza…la posizione in classifica: decimo posto nel 2014 per il Verona, ad oggi invece un perentorio terzultimo posto a pari merito con il neopromosso Carpi.

C’è poi da dire che se ad oggi uno dei problemi pare essere la difesa gialloblù, un anno fa i gol incassati dall’Hellas erano 14 (6 contro il Napoli), oggi 11. Quelli fatti invece 9 l’anno scorso , 7 quest’anno.

Anna Fabrello

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy