VERONA SOLIDALE, L’INIZIATIVA PRO UNICEF

VERONA SOLIDALE, L’INIZIATIVA PRO UNICEF

Cinque bambini seguiti dai servizi sociali entreranno nella Scuola Calcio dell’Hellas

Presentata oggi nella sede dell’Hellas l’iniziativa “Verona fa squadra per i bambini”, che consentirà annualmente a cinque bambini di età compresa tra i 5 e gli 8 anni, provenienti da famiglie seguite dai servizi sociali del Comune di Verona, di partecipare agli allenamenti e alle gare di campionato della Scuola Calcio gialloblù.

Un progetto curato dal responsabile del progetto scuola del club, Zaccaria Tommasi, in simbiosi con Unicef. Al suo fianco, il dg della società di via Belgio, Giovanni Gardini, il sindaco cittadino Flavio Tosi e il direttore generale di Unicef Italia, Paolo Rozera.

Dice Gardini: “Fare calcio significa avere anche dei doveri sociali, il nostro impegno va oltre il fatto di cogliere tre punti, prendere un palo o segnare un calcio di rigore.

Le parole di Flavio Tosi: “Bellissima iniziativa, questa del Verona. Speriamo che sia esportabile presto in altre realtà”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy