Verso il Sassuolo, l’alternativa è Bearzotti

Verso il Sassuolo, l’alternativa è Bearzotti

Ha giocato da terzino destro con Samp e Lazio, poi stop: può essere utile ora

di Redazione Hellas1903

Una buona gara con la Sampdoria, un’altra comunque dignitosa con la Lazio.

Poi, in campionato, Enrico Bearzotti non ha più giocato, presenza fissa in panchina, ma senza neppure 1′ d’impiego.

Mercoledì il Verona affronterà il Sassuolo con molte assenze in difesa. Out Caracciolo, quasi certamente anche Bianchetti e con Boldor sempre alle prese con problemi fisici.

Pecchia può puntare su Heurtaux, da schierare in coppia con Vukovic, o adottare una variazione, mettendo in mezzo Ferrari, come già accaduto con il Cagliari, e inserendo da terzino destro proprio Bearzotti, che in quel ruolo, da adattato (è in realtà un’ala) non ha mai sfigurato.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy