Vicenza, Torrente: “Non meritavamo di perdere”

Vicenza, Torrente: “Non meritavamo di perdere”

L’allenatore del Vicenza: “Gol nel finale da annullare per un blocco su Siega”

torrente

Vincenzo Torrente, tecnico biancorosso, è stato raggiunto dai microfoni di Radio Verona al termine della gara persa al Bentegodi.

“Abbiamo fatto un’ottima prestazione e ci sono state anche due occasioni per chiudere la gara. Contro il Verona si rischia sempre di subire la qualità dei singoli, ma non meritavamo di perdere, da quanto si è visto in campo.”

Continua l’allenatore: “Si poteva chiuderla ma l’abbiamo persa per le giocate di giocatori da Serie A, pericolosi in qualsiasi momento della partita. Il Verona è costruito per stravincere, ha qualità in tutti i reparti e oggi si è visto.”

Sull’arbitro: “Sul terzo gol del Verona c’era un blocco netto su Siega, era da annullare. Forse avrebbe dovuto estrarre anche qualche cartellino in più e gestire meglio la partita. La tensione nel finale è una cosa normale nei derby.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy