Vignola: “Hellas, occhi aperti con l’Avellino”

Vignola: “Hellas, occhi aperti con l’Avellino”

Il doppio ex: “Mi piace l’idea di calcio che porta avanti Pecchia”

Beniamino Vignola è un doppio ex della gara tra Verona e Avellino.

Centrocampista cresciuto nell’Hellas e passato al club irpino nel 1980, in biancoverde Vignola si consacrò, per poi passare alla Juventus.

Nel 1985-86 il breve ritorno in gialloblù per una stagione.

Intervistato dal Corriere di Verona oggi in edicola, Vignola, sulla partita del Bentegodi di domani, osserva: “Dopo la sconfitta di Benevento serve una vittoria all’Hellas per rilanciarsi. Non bisogna avere fretta di ottenere tutto e subito, ma dopo l’esperienza dell’anno scorso è ovvio che non si possa aspettare a lungo per avere i risultati auspicati. Mi piace l’idea di calcio di Fabio Pecchia. Mi auguro che faccia grandi cose con l’Hellas. L’Avellino di oggi? Tignoso, ha in Toscano un tecnico esperto, uno che conosce bene la Serie B. Il Verona dovrà prestare molta attenzione”.

Vignola con la maglia dell'Avellino
Vignola con la maglia dell’Avellino
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy