VOLPATI: “IL VERONA RIPARTA DA DELNERI”

VOLPATI: “IL VERONA RIPARTA DA DELNERI”

La bandiera gialloblù: “Campionato segnato da mesi, il tecnico certezza per il futuro”

Domenico Volpati, bandiera gialloblù, al Verona dal 1982 al 1988, parla dell’Hellas e dell’andamento della stagione.

Dice: “L’esito di questo campionato era segnato fin da novembre. Non serve fermarsi alla gara con la Lazio per capire che non c’è verso di raddrizzare la situazione. Io guardo già al futuro, alla necessità di centrare la promozione il prossimo anno. Serve ripartire da Gigi Delneri, uomo serio e allenatore preparato su cui si deve contare. Sempre se vorrà restare, cosa che ritengono più che possibile: a Verona si trova bene, conosce l’ambiente, viene rispettato e c’è grande stima nei suoi confronti”.

Osserva  Volpati: “Le indicazioni negative su quel che sarebbe accaduto le avevo colte già nella passata stagione. La salvezza è arrivata per i gol di Toni, sennò la retrocessione avrebbe potuto verificarsi in anticipo. Non sono stati risolti dei problemi che c’erano e non essendoci più certe sicurezze si è arrivati a questo esito”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy