ALBERTAZZI: “BOLOGNA, LA MIA PARTITA DEL CUORE”

ALBERTAZZI: “BOLOGNA, LA MIA PARTITA DEL CUORE”

Il difensore: “Sono nato lì e sono cresciuto in rossoblù”

di Redazione Hellas1903

Michelangelo Albertazzi commenta così, nelle dichiarazioni riportate dal sito ufficiale del Verona, l'impegno che attende i gialloblù con il Bologna, domenica.

 

"Per me sarà la partita del cuore. Giocheremo nella città in cui sono nato, contro la squadra che mi ha cresciuto. Lì ho ancora tanti amici, ma spero di giocare e batterli. Verona? Qui sto benissimo, mi ricorda molto Bologna, ma ora sono felicissimo di essere in Serie A con l'Hellas. La partita? Dopo la sconfitta subita a Roma il Bologna sarà carico, ma noi siamo consapevoli di potercela giocare con tutti. Non sarà facile andare a giocare in una piazza del genere contro una squadra abituata a fare ottimi risultati".

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy