ANTISTADIO, PROGETTO APPROVATO: 179MILA EURO INVESTITI DAL VERONA

ANTISTADIO, PROGETTO APPROVATO: 179MILA EURO INVESTITI DAL VERONA

Arriva l’okay del Comune, pronto l’adeguamento dello storico campo gialloblù

La sistemazione delle strutture dell’antistadio si avvicina.

Il Comune di Verona, oggi, ha reso noto: “La Giunta comunale, su proposta dell’assessore all’Edilizia sportiva Edoardo Lana, ha approvato il progetto definitivo per l’adeguamento alle norme e la manutenzione straordinaria del campo di calcio Guido Tavellin dell’antistadio, presentato da Hellas Verona. L’intervento prevede la sistemazione della tribuna e la riqualificazione delle vie di accesso e delle recinzioni, per un importo complessivo di 179 mila euro, che verranno anticipati dalla società calcistica a scomputo del canone”.

Una volta ultimati i lavori l’Hellas potrà tornare ad allenarsi, quando lo riterrà opportuno, sul suo storico campo, lo stesso in cui i gialloblù si sono preparati dal 1979 al 2009.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy