Bari, Angelozzi: “Interrompiamo il blackout”

Bari, Angelozzi: “Interrompiamo il blackout”

Il ds dei pugliesi: “Momento difficile”.

Guido Angelozzi, direttore sportivo del Bari, confermando la fiducia a Vincenzo Torrente come allenatore del Bari, ha analizzato il momento nero della squadra pugliese.

Il dirigente biancorosso, nelle dichiarazioni riportate dal sito www.tuttobari.it, spiega: “Si gioca male ed io sono il primo responsabile ma, attenzione: è bene che tutti si prendano le proprie responsabilità, dai giocatori, al tecnico finendo a me. Perchè io sarò sempre vicino ai ragazzi che hanno solo bisogno di affetto ed armonia, tutte caratteristiche che oggi è difficile ottenere. I tifosi hanno ragione, dobbiamo riconquistarli. Sono ragazzini a cui si è spenta la luce ed hanno bisogno che gli si venga riaccesa”.

Continua Angelozzi, in vista della gara di mercoledì con il Verona: “E’ normale avere un momento di blackout nella carriera. Certo, appare strano come il blackout sia diventato collettivo e non singolo che ci può stare. Sarà solo Torrente a cercare l’interruttore per riaccendere le luci a quanti stanno rendendo diversamente dalle aspettative”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy