CHIEVO, FREY: “CON IL VERONA LA PARTITA PIU’ BELLA”

CHIEVO, FREY: “CON IL VERONA LA PARTITA PIU’ BELLA”

Il terzino: “Il derby va vissuto. Spero che entrambe le squadre restino in A 100 anni”

Si avvicina il derby e c'è già attesa per la nuova sfida tra Verona e Chievo.

Il terzino del club della Diga, Nicolas Frey, commenta, sulle colonne del Corriere di Verona: "Spero che Chievo e Hellas campino in Serie A per altri 100 anni perché quella partita lì è una cosa che non si può spiegare: va vissuta, vista, giocata".

E Frey riferisce di un aneddotto successivo alla vittoria del Chievo del 2013, nella gara decisa da un gol di Lazarevic al 92': "Un amico ristoratore, dopo quella vittoira, mi regalò una vecchia bottiglia di Amarone che non oso immaginare quanto valesse".

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy