COMPROPRIETA’, I CASI PRINCIPALI PER IL VERONA

COMPROPRIETA’, I CASI PRINCIPALI PER IL VERONA

In ballo i cartellini di Martinho e Cacciatore, ma anche quello di Jorginho

In questi giorni sono in discussione i rinnovi o la risoluzione degli accordi di compartecipazione.

Per il Verona i casi più eclatanti riguardano Martinho e Cacciatore.

Il primo ha il cartellino a metà con il Catania, il secondo con la Sampdoria.

Per entrambi la conferma all'Hellas è in bilico.

Anche Jorginho è legato per il 50 percento al Verona, ma di sicuro resterà al Napoli. Da vedere se si chiuderà già quest'estate l'operazione sull'intero cartellino o se la comproprietà sarà rinnovata.
 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy