DE VITIS: “TONI E’ UN TRASCINATORE”

DE VITIS: “TONI E’ UN TRASCINATORE”

Totò De Vitis elogia Luca Toni. 

Il grande centravanti gialloblù, all'Hellas dal 1995 al 1999, parla del bomber di Pavullo, sentito dal Corriere di Verona, e del confronto di sabato con Mauro Icardi.

Dice De Vitis: "Il paragone tra Toni e Icardi è difficile da fare, visto che hanno caratteristiche diverse. Il primo, peraltro, è in una condizione di forma imponente e lo vedo meglio rispetto al secondo. Toccherà a lui, una volta di più, trascinare l’Hellas contro l’Inter”.

Aggiunge: “Il filo comune che li associa è dato dalla facilità fuori dal comune che hanno nel trovare la porta. D’altro canto saper segnare è dote innata, non te la inventi da un giorno all’altro: o ce l’hai o non ce l’hai. E quando cominci non perdi più l’abitudine: è un po’ come andare in bicicletta”.

Infine: “Se fossi in Icardi, prenderei come modello proprio Toni. Un esempio da seguire, sul piano tecnico e personale. Arrivare all’età di Luca con motivazioni intatte e addirittura sempre più forti è cosa da pochi, una rarità. Il suo entusiasmo è una carica per chiunque gli sia al fianco

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy