FANNA: “ITALIA MIGLIORE CON TONI”

FANNA: “ITALIA MIGLIORE CON TONI”

Pierino: “Balotelli non ha mostrato maturità tattica”

Pierino Fanna è stato in nazionale per un biennio. E ha fatto da vice in panchina di Cesare Prandelli a Verona e Venezia.

Il popolare Turbo commenta così l'eliminazione dell'Italia dal Mondiale brasiliano: "Il progetto tecnico, per ammissione dell'allenatore, è fallito. Credo che uno come Luca Toni avrebbe fatto molto comodo. Poi quando si perde è facile dar ragione agli assenti, ma ci sono dei dati che impongono una riflessione".

Continua Fanna: "Prandelli ha puntato su Balotelli come vertice d'attacco, e quindi su un giocatore che ha dimostrato di avere dei grossi limiti tattici, e ancor di più, di mentalità. Un centravanti, con l'impostazione che è stata scelta, deve essere capace di compiere certi movimenti che, ad esempio, Toni, ma lo stesso Gilardino, sanno fare a memoria. Non così Balotelli. E adesso urge compiere una lunga riflessione sui tanti mali del calcio italiano, che sono stati nascosti per anni dalla vittoria al Mondiale 2006".

M.F.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy