MANDORLINI: “CI SIAMO PRESI LA NOSTRA RIVINCITA”

MANDORLINI: “CI SIAMO PRESI LA NOSTRA RIVINCITA”

Il mister: “Siamo stati veramente squadra, era lo spirito che volevo”

Dopo 14 anni il Verona torna a battere il Napoli. Andrea Mandorlini, ai microfoni di Sky Sport, commenta così la gara.

"Abbiamo fatto una bella partita, il risultato per noi è importantissimo, ci allontana ancora di più dalla zona retrocessione. Siamo stati veramente squadra, poi abbiamo il fenomeno Luca Toni là davanti. Abbiamo aspettato il momento giusto e ci siamo presi la nostra rivincita. Ho visto cattiveria, intensità, era lo spirito che volevo e che ho visto in tanti frangenti. Devo fare i complimenti alla mia squadra. Toni? Luca almeno un altro anno può giocare, poi deciderà lui con calma. E' un grande giocatore, un grande uomo, un punto di riferimento per i più giovani e anche per me. Un campione".

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy