MANDORLINI: “QUANDO STACCHI GLI ERRORI SI PAGANO”

MANDORLINI: “QUANDO STACCHI GLI ERRORI SI PAGANO”

In vantaggio per 3-0 sul Cesena, il Verona si fa rimontare sul 3-3 in dieci minuti. Andrea Mandorlini analizza così la gara.

"Nel calcio, quando stacchi, basta niente per riaprire le partite. Abbiamo pagato dopo i loro due gol, ma la colpa è solo nostra. Il discorso non è chiuso e quindi dovremo lottare fino all'ultima giornata. Bisogna essere più squadra in certi momenti e in alcuni frangenti non lo siamo stati. Abbiamo fatto degli errori e li abbiamo pagati. Peccato, perché ormai era fatta. Ci sono ancora nove partite, tanti punti a disposizione, e noi dobbiamo cercare di farne in tutte le gare. Si vede che dobbiamo stare sul pezzo fino all'ultima giornata. La partita dura 90 minuti, nel calcio non è la prima volta che succedono questi risultati, però dispiace quando succede a te".  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy