MANDORLINI SU ROMULO: “RICONQUISTERA’ LA NAZIONALE”

MANDORLINI SU ROMULO: “RICONQUISTERA’ LA NAZIONALE”

Il tecnico a Globoesporte: “Giocatore eccezionale, importantissimo allenarlo”

Andrea Mandorlini, contattato da Globoesporte, testata giornalistica brasiliana, commenta la rinuncia di Romulo alla partenza per il Mondiale con la maglia dell'Italia.

Dice il tecnico del Verona, nelle parole riprese dal sito web del club: "L'esclusione volontaria di Romulo dai 23 della Nazionale non mi ha sorpreso. Conosco il ragazzo, è oltre un mese che si porta dietro questo problema fisico. Cercavamo di raggiungere l'Europa League e già allora Romulo non stava bene. Molti hanno detto che si stava risparmiando per il Mondiale, ma non lo farebbe mai, è una persona seria e onesta. Quanti avrebbero fatto quello che ha fatto lui? Ancora prima di essere un grande calciatore, è un grande uomo. Romulo veniva dalla Fiorentina, dove non stava bene, mentre con noi ha fatto un grande campionato".

Continua Mandorlini: "Per un allenatore, avere un calciatore così disponibile è importantissimo. Per lui ci saranno nuove occasioni con la Nazionale, è ancora giovane e ha tanta strada davanti a sé. Se sta bene è senza dubbio un calciatore degno dell'Italia".

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy