ORGOGLIO GRECIA, BATTUTA L’UNGHERIA. 90 MINUTI PER MORAS

ORGOGLIO GRECIA, BATTUTA L’UNGHERIA. 90 MINUTI PER MORAS

4-3 per gli ellenici. A segno anche l’ex Tachtsidis

La Grecia, già da tempo esclusa per la fase finale di Euro 2016, si toglie la soddisfazione di battere l’Ungheria 4-3 con un gol di Kone al minuto 86.

Moras (foto Getty) ha giocato tutta la gara. A segno anche l’ex Tachtsidis.

Questi i marcatori e la serie delle reti: Stafylidis (G, 5′), Lovrencsics (U, 26′), Nemeth (U, 55′),  Tachtsidis (G, 57′), Nemeth (U, 75′), Mitroglu (G, 79′), Kone (G, 86′).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy