PIOLI E IL VERONA, UNA STORIA DA EX

PIOLI E IL VERONA, UNA STORIA DA EX

Due stagioni da giocatore dell’Hellas per il tecnico della Lazio. E prima la “bambola” con Elkjaer

Dal 1987 al 1989. Con un totale di 52 presenze, senza gol

Questo il percorso di Stefano Pioli con il Verona, da giocatore. Stagioni di Serie A, con Osvaldo Bagnoli allenatore, per l'attuale tecnico della Lazio.

Frenato da qualche infortunio, Pioli si fece comunque apprezzare per l'attenzione e l'eleganza, da difensore solido qual era.

Mentre nell'immaginario collettivo resta anche la "bambola" che prese da Preben Elkjaer quando era alla Juve: a lui sfuggì Cavallo Pazzo, nel 1984, per andare a segnare lo storico gol senza scarpa per il 2-0 gialloblù nell'anno dello scudetto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy