PRANDELLI SU ROMULO: “ERA TRA I PIU’ IN FORMA, POI UN CALO INCOMPRENSIBILE”

PRANDELLI SU ROMULO: “ERA TRA I PIU’ IN FORMA, POI UN CALO INCOMPRENSIBILE”

Il ct azzurro: “Si è messo a piangere e ha rinunciato al Mondiale”

«Romulo lo abbiamo seguito perchè pensavamo che potesse dare qualcosa in più al gruppo. Nei dati era uno dei giocatori più in forma del campionato per sprint, accelerazione, velocità. Dopo qualche giorno di ritiro, ci siamo chiesti: ma cosa è successo a questo ragazzo? I risultati non erano brillanti e gliel'abbiamo detto. Ci siamo parlati, spiegati… Lui si è messo a piangere e ci ha detto "non posso rubare il posto a un compagno».

Queste le parole di Cesare Prandelli, ct azzurro, in merito alla rinuncia di Romulo alla convocazione al Mondiale brasiliano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy