QUELLI DI GENNAIO: PISANO SI’, GRECO NI, FERNANDINHO NO

QUELLI DI GENNAIO: PISANO SI’, GRECO NI, FERNANDINHO NO

Sono passati più di due mesi dall'arrivo di Leandro Greco, Eros Pisano e Fernandinho al Verona.

Il riscontro è positivo per il terzino, che si è conquistato un posto fisso tra i titolari a suon di buone prove. Pratico e generoso, Pisano si è rivelato un validissimo terzino da impiegare su entrambe le fasce.

Greco ha alternato cose positive a passaggi a vuoto. Esemplare la partita con il Cesena: primo tempo efficace, nel ruolo di metodista, prima di appassire, insieme al resto del Verona, nella ripresa.

Infine, Fernandinho: per lui pochissimo spazio, dopo l'iniziale fiducia riconosciutagli da Mandorlini. Il brasiliano ha racimolato 31' totali e non è più entrato in campo dagli ultimi 10' con il Torino.

Tutti e tre i giocatori sono peraltro arrivati al Verona pressochè per zero euro.
 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy