RICORSI, SUPPLEMENTO D’INDAGINE PER LA MULTA CON IL MILAN

RICORSI, SUPPLEMENTO D’INDAGINE PER LA MULTA CON IL MILAN

di Redazione Hellas1903

 

"Ritenuto, per quanto sopra, di disporre a cura della Procura Federale un supplemento di istruttoria, al fine di completare l’acquisizione documentale necessaria a definire il quadro probatorio la cui pienezza è indispensabile ai fini della decisione in merito al ricorso proposto dalla Società Hellas Verona, acquisendo ogni elemento utile anche presso gli organi deputati alla vigilanza e alla tutela della sicurezza e dell’ordine pubblico".

 

Questa la decisione, interlocutoria, presa oggi dalla Corte di Giustizia Federale sul ricorso del Verona avverso la multa di 40000 euro comminata dal giudice sportivo ai danni del club gialloblù dopo la gara con il Milan.

 

Nei prossimi giorni, quindi, sarà completata l'istruttoria in merito. Il legale dell'Hellas, l'avvocato Stefano Fanini, ha depositato uno scambio di messaggi di posta elettronica tra il Verona e l'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive che hanno imposto ulteriori accertamenti.

 

A margine, c'è da segnalare che è stata ridotta al 14 novembre la squalifica per Pasquale Mazzocchi, giocatore della Primavera, in precedenza fermato fino ad inizio dicembre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy