SAVIOLA E’ UN UFO, NON C’E PIU’ SPAZIO PER LUI

SAVIOLA E’ UN UFO, NON C’E PIU’ SPAZIO PER LUI

L'ultima volta è stato impiegato il 7 febbraio, nel 3-1 subito con il Torino.

Da allora Javier Saviola non ha più visto il campo, neppure per 1'. L'argentino aveva deciso con un gol, e una buona prova personale, la partita con l'Atalanta, nel turno successivo era stato inserito soltanto per gli 8' finali da Andrea Mandorlini nella gara con il Palermo.

Dopo, l'incontro con il Torino, con 80' da titolare, e infine la sparizione dai tabelllini. L'avventura di Saviola al Verona volge al termine.
 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy