TACHTSIDIS-VERONA, PRIMA C’E’ DA RISOLVERE LA COMPROPRIETA’

TACHTSIDIS-VERONA, PRIMA C’E’ DA RISOLVERE LA COMPROPRIETA’

Il cartellino del giocatore è a metà tra Catania e Genoa

Prima di raggiungere l'intesa con il Verona, Panagiotis Tachtsidis dovrà attendere che si risolva la questione della comproprietà del suo cartellino.

A detenere i diritti sportivi del giocatore greco sono, al 50 percento, Catania e Genoa. Una volta chiarito dove si collocherà, Tachtsidis potrà avvicinarsi all'Hellas.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy