TONI E IL VERONA, PREMIO COME SORPRESE DELL’ANNO

TONI E IL VERONA, PREMIO COME SORPRESE DELL’ANNO

Riconoscimento all’interno della kermesse Football Leader

Ai nastri di partenza l'edizione 2014 Football Leader, la kermesse organizzata dalla DGS Sport&Cultura, in collaborazione con l’Aiac e con Eventualmente Agency. Il calcio italiano è pronto a radunarsi ad Amalfi, presso il Grand Hotel “Il Saraceno”per una tre giorni ricca di eventi, emozioni e sorprese.

Con loro ci sarà, idealmente, in collegamento dal Brasile, anche Luca Toni, l’ultimo premiato svelato: l’attaccante ed il Verona hanno vinto il premio Sorpresa dell'anno, perché è stato il protagonista del campionato di serie A che ha sorpreso per rendimento e risultati raggiunti, rispetto alle aspettative di inizio stagione, al pari della stagione vissuta dalla sua squadra, l’Hellas Verona.

Alla soglia dei 37 anni Toni ha trascinato il Verona ad un campionato splendido, sfiorando la qualificazione in Europa League e segnando ben 20 gol.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy