TONI-GOMEZ, CHE DUELLO

TONI-GOMEZ, CHE DUELLO

Per due volte, quando è arrivato lui, Luca Toni è andato via.

Al Bayern Monaco hanno giocato insieme per pochi mesi, nel 2009: Mario Gomez ingaggiato dallo Stoccarda, Toni al terzo anno in Germania. A gennaio, il ritorno in Italia, alla Roma.

Nel 2013, la Fiorentina ingaggia Gomez e chiede a Luca di restare con compiti dirigenziali, o per allenare le giovanili.

Toni dice di no, sceglie il Verona. E in due campionati all'Hellas segna 35 gol. Mentre Gomez, a Firenze, tra infortuni e qualche giornata opaca di troppo, non ha ancora convinto fino in fondo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy