gazzanet

Primavera, domani l’Hellas con la Spal

Hellas Verona FC

Gialloblù in campo all'antistadio. Corrent: "Gara importante, ora dobbiamo essere più concreti"

Redazione Hellas1903

Terzo incrocio stagionale alle porte tra la Primavera del Verona e quella della SPAL, prossime a sfidarsi nel match valevole per la 19a giornata del campionato Primavera 1 TIMVISION e in programma domani, giovedì 17 febbraio (ore 12.30) all'Antistadio 'Tavellin' di Verona. Il match verrà trasmesso in diretta su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre.

I gialloblù hanno già affrontato la SPAL in stagione in due occasioni differenti: il pareggio per 0-0 alla 2a giornata di campionato e la sfida valevole per gli ottavi di finale della Primavera TIMVISION Cup, che ha visto i ferraresi imporsi di misura, lo scorso 1° dicembre, per 3-2.

Alle porte, un altro scontro salvezza per l'Hellas, ora appaiato all'Empoli a quota 20 punti e con quattro lunghezze di vantaggio proprio sulla SPAL, penultima forza del campionato con 16 punti totali all'attivo.

Da tre giornate di campionato la guida della squadra biancazzurra è passata a mister Paolo Mandelli, che ha iniziato il proprio percorso raccogliendo due punti di prestigio grazie ai pareggi contro Juventus e Sampdoria, intervallati da una sconfitta contro la Fiorentina.

"Guardando la classifica, possiamo definire quello di domani uno scontro diretto per la salvezza" ha dichiarato l'allenatore della Primavera gialloblù Nicola Corrent, aggiungendo: "questa gara sarà molto importante, ma ce ne saranno ancora molte altre da giocare. La SPAL ha di recente cambiato allenatore, e si è rinforzata inserendo diversi nuovi elementi in rosa nell'ultima sessione di 'mercato'. Noi però dobbiamo restare concentrati sulla nostra prestazione. La squadra, anche contro l'Empoli, ha dimostrato di potersela giocare con tutti: le prestazioni non sono mai mancate, e questo ci deve dare la giusta dose di fiducia. D'ora in poi sarà importante crescere nella cattiveria e nella concretezza sotto porta, elementi fondamentalil che spesso decidono le partite".

 

Arbitro dell'incontro sarà Mattia Caldera (Sez. AIA di Como), mentre gli assistenti saranno Francesco Romano (Sez. AIA di Isernia) e Francesco Piccichè (Sez. AIA di Trapani).

fonte: hellasverona.it