gazzanet

Primavera Hellas, arriva il Pescara

Hellas Verona FC

Corrent: "Aprile mese decisivo, siamo al rush finale. Col Pescara partita difficile"

Redazione Hellas1903

Riparte il campionato Primavera 1 dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali, e con esso la marcia dei gialloblù di mister Nicola Corrent, che hanno davanti un mese di aprile ricco sfide.

La prima di queste è in programma domani - sabato 2 aprile, alle ore 13 - quando all'Antistadio 'Tavellin' arriverà il Pescara di mister Pierluigi Iervese, attualmente fanalino di coda del campionato con 12 punti all'attivo, 9 dei quali raccolti in trasferta. Il match verrà trasmesso in diretta su Solo Calcio, canale 61 del digitale terrestre.

L'Hellas di punti ne ha invece conquistati27 e occupa (al pari del Lecce) il quindicesimo posto in classifica ed ha raccolto 4 risultati utili nelle ultime cinque gare giocate all'Antistadio, tutte disputate in questo avvio di 2022.

L'ultimo incrocio tra le due squadre risale al girone di andata, quando in Abruzzo i gialloblù hanno raccolto l'intera posta in palio battendo i biancazzurri con un 1-0 firmato da Colistra.

"Quella di domani sarà la prima di una lunga serie di gare ravvicinate e con pochi tempi di recupero tra una e l'altra", ha dichiarato mister Nicola Corrent alla vigilia della sfida, aggiungendo: "stiamo per intraprendere il rush finale del campionato. Contro il Pescara sarà una partita difficile, perché avremo dinnanzi una squadra con dei valori e qualità in attacco e che nell'ultimo mese e mezzo, attraversando un buon periodo di forma, ha raggiunto risultati importanti come il pari contro il Napoli e la vittoria sulla SPAL.

Vogliamo dare tutto per provare a vincere questa sfida, in cui servirà avere qualità in fase di attacco, ma soprattutto la serenità giusta nel gestire i vari 'momenti' dell'incontro. Ci aspetta un mese di aprile decisivo, in cui dovremo pensare gara per gara e in cui servirà il contributo di tutti."

Arbitro dell'incontro sarà Paolo Bitonti (Sez. AIA di Bologna), mentre gli assistenti saranno Marco Sicurello (Sez. AIA di Seregno) e Nadir Bertozzi (Sez. AIA di Cesena)

fonte: hellasverona.it