gazzanet

Primavera Hellas, è salvezza. Margiotta: “Grande emozione”

Il responsabile del settore giovanile gialloblù: "Grazie a tutti, traguardo meritato"

Redazione Hellas1903

Con una giornata di anticipo sul termine della stagione i gialloblù si sono aggiudicati la matematica salvezza guadagnandosi la permanenza, per il secondo anno consecutivo, nel campionato Primavera 1.

Il merito di questo significativo traguardo si divide tra gli sforzi del gruppo squadra di mister Nicola Corrent e l’oculata programmazione del Settore Giovanile gialloblù, capeggiato del Responsabile Massimo Margiotta, che ha così commentato l’obiettivo raggiunto:

"Abbiamo vissuto emozioni veramente forti, voglio ringraziare in primis il Presidente Maurizio Setti, che ci ha dato la possibilità di realizzare tutto ciò, e quindi il Direttore Sportivo Tony D'Amico, sempre presente e capace di farci crescere sotto tanti punti di vista.

Un grazie lo rivolgo quindi a mister Nicola Corrent, a tutto lo staff e ai ragazzi, che hanno lavorato mattina, pomeriggio e sera. Un grazie che estendo al Settore Giovanile e a tutti i suoi allenatori, che hanno contribuito passo dopo passo al raggiungimento di questo obiettivo.

E' stato un anno fatto sia di gioie che di momenti tristi, a causa degli infortuni capitati ad alcuni giocatori. Sono tutti ragazzi straordinari e per cui mi è dispiaciuto molto.

Siamo allo stesso tempo felicissimi per Coppola, che nel corso dei mesi ha meritatamente raggiunto la Prima Squadra.

Salvezza meritata? Sì, dopo un periodo iniziale in cui abbiamo avuto modo di conoscere il campionato, abbiamo accumulato la giusta esperienza, lavorando bene sino ad arrivare a tagliare questo grande traguardo".

fonte: hellasverona.it