gazzanet

Leader Simeone: gol e grinta. E ora il Milan

Getty Images

Un lottatore al centro dell'attacco: così il pubblico di Verona si è innamorato del Cholito

Redazione Hellas1903

Due gol in due partite, prima al Genoa e dopo allo Spezia.

In più, il rigore procurato sempre con il Genoa e l'assist, domenica, per la rete di Gianluca Caprari.

Giovanni Simeone è un leader di questo Verona. All'uscita dal campo, salutato il pubblico al termine dell'ultima gara dei gialloblù, il Cholito è stato omaggiato da un'ovazione dei tifosi.

Non solo bomber: Simeone ha grande grinta, è un lottatore, caratteristiche fondamentali che, inoltre, sono molto amate dai sostenitori dell'Hellas.

Ora la pausa del campionato. Il Verona ricomincia dal Milan, a San Siro. Diego Pablo, padre di Giovanni, ha appena vinto lì con i rossoneri, guidando l'Atletico Madrid al 2-1 in rimonta in Champions League.

Suo figlio vuole trascinare l'Hellas. La missione è storicamente impossibile (mai il Verona ha sbancato Milano), ma Simeone si prepara a trascinare la squadra di Igor Tudor.

tutte le notizie di