Verona a Pescara, una vittoria che manca da ventisei anni

Verona a Pescara, una vittoria che manca da ventisei anni

L’ultimo successo all’Adriatico nel 1993: 2-0, decise Pippo Inzaghi

di Redazione Hellas1903

Il Verona dovrà andare oltre il tabù dell’Adriatico.

Dal 1993, infatti, i gialloblù non espugnano lo stadio del Pescara.

L’ultima vittoria fu un 2-0, firmato da Pippo Inzaghi, autore di una doppietta. Era, quella, una squadra costruita sui giovani, impegnata nel campionato di Serie B. Tra di loro, lo stesso Inzaghi, e dopo Gianluca Pessotto, Alessandro Manetti, Stefano Fattori e Andrea Guerra (e nel corso della stagione avrebbe debuttato Damiano Tommasi).

Con Lino Mutti in panchina, il Verona si impose in trasferta a Pescara, il 10 ottobre. Da allora, soltanto pareggi e sconfitte, sul campo biancazzurro.

Domenica, per prendersi la finale, l’Hellas cercherà di rompere l’incantesimo.

Pescara-Verona 0-2 1993-94

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy