Bagnoli: “Verona, non è troppo tardi per la A”

Bagnoli: “Verona, non è troppo tardi per la A”

Il Mister: “Serve un’inversione di marcia, c’è poco tempo. Ma occorre fiducia”

Osvaldo Bagnoli, il Mister, parla del Verona in un’intervista rilasciata a “La Gazzetta dello Sport” oggi in edicola.

Dice il leggendario allenatore dell’Hellas: “Occorre un’inversione di marcia e il tempo che rimane è poco. Bisogna rimanere fiduciosi. Ci sono sette giornate davanti e non è troppo tardi per recuperare ed essere promossi”.

Poi: “Su cosa puntare per andare in A? Sull’unione del gruppo. Da tecnico quel che più mi premeva era che ci fosse armonia tra i giocatori. Mantenendo sempre intatto lo spogliatoio tutto risulta più agevole”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy