Bologna, col Verona con la difesa rimaneggiata

Bologna, col Verona con la difesa rimaneggiata

Roberto Donadoni deve rinunciare a Gastaldello e Mbaye per squalifica

Bologna-Verona, in programma per lunedì sera, chiuderà la trentunesima giornata di Serie A.

Roberto Donadoni, tecnico rossoblù, deve fare i conti con un bel problema in difesa: entrambi i difensori titolari sono stati squalificati. Al centro della difesa, quindi, dovrebbe esserci Maietta, ex della partita, affiancato da uno tra Rossettini o Oikonomou. A destra troverà spazio Zuniga mentre sulla fascia sinistra Masina sembra favorito su Morleo e Costant.

Proprio Masina e Oikonomou sono stati schierati titolari con le selezioni nazionali – il primo con l’Italia U21, il secondo con la Grecia – e per questo l’allenatore potrebbe risparmiarli con l’Hellas.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy