Di Carmine-Pazzini, Aglietti: “Se ne parla da inizio anno. Una sola punta col Perugia”

Di Carmine-Pazzini, Aglietti: “Se ne parla da inizio anno. Una sola punta col Perugia”

Il tecnico: “Non è da scartare l’ipotesi di farli giocare assieme, ma finora sono stati bravi a gara in corso e non dal via”

di Redazione Hellas1903

Con il Perugia sarà un Verona con un unico attaccante centrale.

Questo quanto fa capire Alfredo Aglietti nelle dichiarazioni rilasciate in vista della gara dei playoff con gli umbri e riprese dal sito internet del club gialloblù.

Osserva il tecnico dell’Hellas: “Pazzini-Di Carmine? È una questione che va avanti ormai da inizio anno. Sono due giocatori entrambi forti: questo per me è solo un vantaggio. Samuel ha fatto bene contro il Foggia, il Pazzo ha recuperato e sta bene. Dobbiamo concentrarci sulla partita di domani e, superata quella, giocheremo ogni tre giorni, il che mi porterebbe a pensare a una sola punta. Farli giocare insieme non è però un’ipotesi da scartare, cerchiamo di lavorarci sapendo, però, che fino ad oggi sono stati bravi assieme solo a gara in corso e non dall’inizio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy