Diritti tv, maxi-offerta di Mediapro: la Serie A parla spagnolo

Diritti tv, maxi-offerta di Mediapro: la Serie A parla spagnolo

Sky pronta a diffidare la Lega, che ha aggiudicato il pacchetto all’intermediario iberico

di Redazione Hellas1903

Una maxi-offerta porta i diritti tv della Serie A in Spagna, all’intermediario iberico Mediapro.

La ricaduta finanziaria dell’operazione, valida per il triennio 2018-2021, inciderà su bilanci e costi dei club e determinerà spese e introiti.

La Lega A ha comunicato la decisione in queste ore: “L’Assemblea della Lega Serie A, riunitasi alle ore 11.30 per l’apertura della busta presentata alle ore 9.36 di oggi per il Pacchetto Global dall’intermediario indipendente Mediapro, ha verificato che l’offerta depositata, pari a 1.050.001.000 euro, è superiore al prezzo minimo richiesto dall’Invito ad Offrire e conseguentemente procederà alla comunicazione all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, come previsto dall’Invito stesso ai fini dell’assegnazione dei diritti in oggetto”.

Sky, però, è pronta a diffidare la Lega per violazione dei parametri necessari per effettuare l’aggiudicazione a Mediapro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy