Entella, a Verona la sfida dell’ex Cutolo

Entella, a Verona la sfida dell’ex Cutolo

Fischiatissimo dal pubblico gialloblù, il fantasista ha sempre segnato al Bentegodi contro l’Hellas

Nell’immaginario rimane il ricordo del gol che mancò a porta sguarnita a La Spezia, nello spareggio d’andata dei playout di Serie B nel 2007.

Aniello Cutolo ha legato quell’errore l’esperienza con la maglia del Verona. Uno sbaglio che il pubblico gialloblù non gli ha mai perdonato.

Tra i cadetti, nel corso degli anni, Cutolo è diventato un affidabile fantasista. Ora all’Entella, è passato anche dal Padova, e proprio con i biancoscudati è tornato per la prima volta al Bentegodi nel 2011.

Fischiato e “beccato” ripetutamente dalla tifoseria gialloblù, Cutolo segnò ed esplose in un’esultanza infuocata sotto la Curva Sud. Poco ci mancò che venisse alle mani con l’allora tecnico dell’Hellas, Andrea Mandorlini.

Di nuovo attaccato dai sostenitori del Verona nel 2013, sempre con il Padova, firmò un altro gol nel 2-0 che marcò la sconfitta dell’Hellas.

Un ex pericoloso, quindi, quello che si presenterà di fronte ai gialloblù lunedì sera.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy