INTER, GARDINI RIMANE UN’IPOTESI COME DIRIGENTE

INTER, GARDINI RIMANE UN’IPOTESI COME DIRIGENTE

Il nome del dg del Verona nuovamente accostato alla società nerazzurra

Se ne parla da tempo, ma agli inizi di gennaio, secondo il Corriere della Sera, l’Inter potrebbe accelerare per assumere un nuovo dirigente col ruolo di tramite tra Michael Bolingbroke e la squadra.

Due le ipotesi: Giovanni Gardini, attuale direttore generale del Verona, e Roberto Zanzi, ex Bologna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy