Kean, si spera in un recupero più veloce del previsto

Kean, si spera in un recupero più veloce del previsto

L’attaccante lavora a Peschiera per ristabilirsi dopo l’infortunio al tendine

di Redazione Hellas1903

Il 13 marzo è stata riscontrata a Moise Kean una lesione distrattiva di terzo grado al tendine dell’adduttore.

Il giovane attaccante di proprietà della Juventus manca, e non poco, al Verona, che deve sopperire alla sua assenza con soluzioni diverse in avanti, spesso non in grado di garantire la giusta pericolosità sotto-porta.

Rispetto ai tempi di recupero previsti, che per un guaio simile sono clinicamente stabiliti in 45 giorni, al minimo, filtra però ottimismo sul rientro di Kean, che sta lavorando a Peschiera per ristabilirsi.

La forte fibra muscolare e la giovane età, potrebbero accorciare le date, e l’attaccante potrebbe tornare a disposizione intorno al 20 di aprile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy