La Corte d’Appello: “In caso di responso pro Palermo, la Lega B potrebbe annullare le gare già giocate”

La Corte d’Appello: “In caso di responso pro Palermo, la Lega B potrebbe annullare le gare già giocate”

Secondo i giudici federali, se fosse riammessa la squadra rosanero le partite disputate sarebbero cancellabili

di Redazione Hellas1903

Se il Palermo fosse riammesso, la settimana prossima, ai playoff, dopo il processo di secondo grado, scatterebbe un ribaltone che potrebbe portare alla cancellazione di tutte le gare già disputate.

Lo scrive, nella sentenza emessa oggi, la Corte d’Appello Federale: “L’inizio della disputa della fase finale del campionato (play off) non impedirebbe alla Lega di serie B – preso atto della eventuale decisione di accoglimento dell’appello della società U.S. Palermo e della conseguente necessità di assicurare effettiva ed efficace esecuzione alla stessa – di valutare, nell’ambito dell’autonomia assegnatale dall’ordinamento federale, l’annullamento delle gare play off eventualmente disputate e, quindi, ridefinire la lista delle aventi diritto a partecipare (nonché il relativo calendario) alla disputa della predetta fase finale per la individuazione della terza società del campionato di serie B titolata ad approdare nella categoria superiore”;

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy