Maietta al Bentegodi, il saluto agli ex compagni e a Fusco

Maietta al Bentegodi, il saluto agli ex compagni e a Fusco

Ieri l’ex capitano del Verona ha assistito alla partita col Brescia

Alla prima occasione Mimmo Maietta è tornato in città per vedere il “suo” Verona.

Ferma la serie A, l’ex capitano gialloblù e attuale capitano del Bologna, con il quale sta disputando un altro campionato ad alte prestazioni, ieri (foto) è stato al Bentegodi per Verona-Brescia, occasione per salutare alcuni ex compagni gialloblù tra cui Nicolas, Gomez, Bianchetti, Fares e Albertazzi e altri che ha avuto come compagni al Bologna come Zuculini e Troianiello.

Inoltre, è grande la stima reciproca che lega Maietta al ds Filippo Fusco. In serata Mimmo ha voluto organizzare un ritrovo con gli ex compagni.

Maietta, che ora vive una felice realtà professionale a Bologna, non ha mai digerito il benservito che gli fu riservato dalla dirigenza del Verona nell’estate 2014. “Non ci interessano le bandiere” gli fu detto, e arrivò Rafa Marquez.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy