Maietta: “Verona, che dispiacere vederti così”

Maietta: “Verona, che dispiacere vederti così”

L’ex gialloblù lunedì sfida l’Hellas da avversario: “Inspiegabile questo campionato”

Domenico Maietta è stato uno dei simboli della scalata dalla Lega Pro alla Serie A del Verona.

Ceduto al Bologna nel 2014, lunedì affronterà da ex i gialloblù.

Intervistato da Sky Sport, Maietta dice: “La qualità del Verona non si discute, mi dispiace tantissimo vedere l’Hellas in quella posizione, è inspiegabile. Noi l’affronteremo come se fosse una big e per me sarà una partita particolare, contro il mio passato. Ho sentito alcuni miei ex compagni e anche alcuni tifosi. Non abbiamo parlato di calcio, ma sono contento di averli sentiti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy