Malesani: “L’Hellas è la mia squadra del cuore, soffro per lei”

Malesani: “L’Hellas è la mia squadra del cuore, soffro per lei”

L’ex tecnico gialloblù: “Quella retrocessione è l’unico buco della mia vita professionale”

Intervenuto in esclusiva ai microfoni del portale www.tuttomercatoweb.com, Alberto Malesani, sulla panchina del Verona nel biennio 2001-2003, non nasconde la voglia di tornare ad allenare: “Il tappeto verde mi manca, e la voglia di tornare c’è”.

Il tecnico spende poi delle parole per l’Hellas, squadra di cui è tifoso: “È la squadra del cuore. L’unico buco della mia vita professionale: la retrocessione con la squadra della mia città, poi sono rimasto anche l’anno dopo, abbiamo ricominciato un altro percorso. Quando vedo il Verona soffro sempre”.

Infine, una battuta sul difficile momento dei gialloblù: “Lasciamo che Pecchia lavori tranquillo e che il Verona vinca. Speriamo rimetta in sesto la squadra, che ha grandi potenzialità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy