Palermo, sequestro da 1,1 milioni di euro

Palermo, sequestro da 1,1 milioni di euro

Il club è indagato per falso in bilancio relativo al triennio 2013-2016

di Redazione Hellas1903

Sono ore complicate quelle che sta vivendo il Palermo. Nella giornata di oggi infatti, alla società rosanero sono stati sequestrati 1,1 milioni di euro.

La società è indagata per falso in bilancio, autoricilaggio e riciclaggio sui conti del club per il triennio 2013-2016. Tra gli indagati c’era il proprietario Maurizio Zamparini, per il quale il gip aveva richiesto l’arresto, poi respinto. Nell’indagine erano finiti anche il figlio, la segretaria e altri cinque professionisti legati a lui.

Mentre ora nel registro degli indagati è stato inserito Giovanni Giammarva, attuale presidente, in quanto accusato di aver ostacolato le opreazioni della Covisoc.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy