Pecchia: “Il merito è tutto della squadra, ora continuiamo a spingere”

Pecchia: “Il merito è tutto della squadra, ora continuiamo a spingere”

Il tecnico gialloblù: “L’obiettivo è alla nostra portata. Ho visto una squadra consapevole”

di Redazione Hellas1903

Fabio Pecchia commenta la vittoria ai microfoni di Sky Sport: “Questo successo ci tiene aggrappati alle altre. Diamo continuità e andiamo avanti. Possiamo affrontare le prossime partite guardando avanti. Sono soddisfatto dello spirito dai miei ragazzi. La squadra crede nel lavoro e nel gruppo c’è un bel clima. L’obiettivo è alla nostra portata. I meriti sono tutti della squadra. In questo ultimo periodo vedo una squadra molto consapevole.”

Sui giovani inseriti: “Sono arrivati giovani con voglia di fare. Felicioli lavora bene. Questo è il segnale per il gruppo. Sono felice anche per gli ultimi 7 minuti di Aarons. Devo gestire tutti i giocatori e decidere partita per partita e questo è quello che farò. Alessio è un giocatore importante, Petkovic è un giocatore importante anche se magari dentro all’aria fa fatica. Caracciolo ha fatto un gran gol, infatti pensavo non fosse stato lui a segnare.”

Conclude parlando della salvezza: “Io sono sereno dall’inizio dell’anno nonostante tutto quello che si aggira intorno. Credo che possiamo giocarcela fino alla fine e credo che sia alla nostra portata. Questa vittoria deve darci la fiducia per affrontare le prossime partite al meglio. Dobbiamo continuare a spingere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy