Perugia-Verona, sarà derby coreano tra Han e Lee

Perugia-Verona, sarà derby coreano tra Han e Lee

Entrambi in Nazionale, sfida tra Nord e Sud al Curi

di Raffaele Campo

Oltre che una partita fondamentale per le sorti di entrambe le squadre, Perugia-Verona di questa sera sarà anche una sfida nella sfida di matrice coreana tra Kwang-Song Han e Lee Seung-woo.

Il primo, classe 2000, è nato e cresciuto in Corea del Nord, e in estate è nuovamente approdato al Perugia, dove aveva impressionato nella prima parte della scorsa stagione, quando tra agosto 2017 e gennaio 2018 – prima di tornare al Cagliari – aveva realizzato ben 7 gol in 17 partite. Anche a causa di un infortunio al ginocchio che lo ha tenuto ai box per diverso tempo, in questa annata non ha ancora reso secondo il suo vero potenziale, ma il campionato non è ancora finito e il tempo per tornare decisivo non manca. Finora conta 2 reti, l’ultima delle quali realizzata nell’ultimo turno contro la Salernitana, in 10 presenze. Nel paese asiatico credono molto nelle sue qualità. Con la maglia della Corea del Nord, che lo aveva convocato per la prima volta a maggio 2017, ha disputato 3 gare.

Lee Seung-woo invece, 21 anni, è alla seconda stagione all’Hellas, che nell’estate 2017 lo aveva ingaggiato dal Barcellona. Dopo una prima parte di campionato in ombra, negli ultimi due mesi l’ala sudcoreana, anni fa paragonato a Messi, ha mostrato un importante repertorio, e nella penultima giornata si era tolto la soddisfazione di segnare a San Siro contro il Milan. Da quest’estate ad oggi, invece, ha collezionato 16 presenze e 1 gol, segnato nel 2-2 di Foggia, tra campionato e Coppa Italia. Quanto al percorso con la Corea del Sud, Lee ha preso parte ai Mondiali in Russia di quest’estate, mentre a gennaio era stato convocato per la Coppa d’Asia per sostituire Na Sang-Ho. In totale, con la maglia delle “tigri” vanta 8 presenze.

Stasera i due giocatori si troveranno l’uno di fronte all’altro. E chissà se a decidere Perugia-Verona saranno proprio loro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy