Pisa, Gattuso: “Se il problema sono io faccio un passo indietro”

Pisa, Gattuso: “Se il problema sono io faccio un passo indietro”

Il tecnico dei prossimi avversari dell’Hellas: “Situazione difficile da gestire”

Domenicoa prossima il Verona giocherà in casa con il Pisa.

I nerazzurri, che hanno pareggiato in casa con il Latina dopo aver perso a Vicenza, attraversano una fase turbolenta.

Rino Gattuso, allenatore della squadra toscana, sbotta, nelle parole riprese dal sito www.tuttopisa.it:Vedo anche le facce dei ragazzi, paurose, quando si subisce gol è black out totale, ci sgretoliamo proprio: sono molto preoccupato. Ora devo capire se sono io il problema, se non vengo più ascoltato dai ragazzi, e in quel caso farei un passo indietro, mancano 11 gare e c’è tempo. I miei giorni stanno per finire, il calcio per me è sofferenza, diventa difficile gestire una situazione dove quando c’è qualche problema si alza subito la mano. E’ sempre bene essere chiari e dire le cose come stanno, non vedo né voglia né spirito: si può giocare male, ma non si deve mai mollare di un centimetro, non deve mancare la cattiveria agonistica”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy