RICCARDI-LANCIA, PERUGIA SCONFITTO 2-0

RICCARDI-LANCIA, PERUGIA SCONFITTO 2-0

Esordio vincente per i gialloblù di Pavanel

Ottimo esordio per il Verona Primavera, che batte il Perugia in trasferta nella prima giornata di campionato e conquista subito i primi tre punti della stagione.

Subito pericolosi i padroni di casa, che colpiscono un palo esterno dopo neanche un minuto di gioco, ma al 7′ il Verona passa in vantaggio: Speri viene atterrato in area e Riccardi, dal dischetto, non sbaglia (foto Twitter Hellas Verona).

I gialloblù crescono e impegnano l’estremo del Perugia in un paio di circostanze, mentre al 43′ viene annullato un gol a Checchin.

Nella ripresa i ragazzi di Pavanel controllano il risultato e, a pochi minuti dal termine, siglano il raddoppio con Lancia, che fissa il punteggio sul 2-0 finale.

Tabellino
PERUGIA (4-3-3): Santopadre; Bianchi (dal 15′ st Salvucci), Bagnetti, Maestrelli, Proietti; Zebli, De Iulis (dal 5′ st Cherbassi), Varfaj; Pettinelli, Boscolo (dal 20′ st Rondoni) , Drole.
A disposizione: Alunni, Garofalo, Gualtieri, Pellegrini, Insegno, Visconti, Buzzi, Trecchiodi, Vicaroni.
All.: Recchi.

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Vencato; Pavan (dal 1′ st Casale), Contri, Riccardi, Badan; Guglielmelli, Checchin, Danzi; Speri (dal 43′ st Dagnoni); Lancia, Tronco (dal 26′ st Tupta).
A disposizione: Bianchi, Grossi, Gilli, Miron, Buxton, Pellacani, Hoxha.
All.: Pavanel.

Arbitro: Sig. Andrea Zingarelli (sez. Aia Pisa).
Assistenti: Sigg. Lorenzo Meotti (sez. Aia Empoli) e Vincenzo Orlando (sez. Aia Empoli).

NOTE. Espulso: Bagnetti al 20′ st per doppia ammonizione. Ammoniti: Pavan, Zebli, Varfaj, Tupta.

Marcatori: 7’pt Riccardi su rigore, 40’st Lancia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy